La collina – Una storia di lotta contro la tossicodipendenza

La Collina può salvare dall’eroina e ridare la vita. Ma non tutti sanno, o fanno finta di non sapere, che da quel paradiso è impossibile scappare.

La collina è un romanzo. Ma è un romanzo ispirato a una storia vera: quella di San Patrignano, comunità di recupero di (per) tossicodipendenti, e in particolare quella di Andrea Delogu, che a San Patrignano è nata e vi ha passato i suoi primi 10 anni insieme ai genitori, ospiti della Comunità.

Daria Bignardi ha intervistato Andrea Delogu, autrice de La collina insieme ad Andrea Cedrola

Il libro è interessante perché racconta -da chi le ha vissute- le controversie di una comunità che ha aiutato migliaia di persone ma con metodi (anche) discutibili.

Su quella collina non c’era nulla, solo una vigna non curata e un casolare abbandonato.
Su quel pezzo di terra incolta Riccardo Mannoni ha costruito un mondo di salvezza e speranza. Rispettando le sue regole in Collina scoprirai la libertà del vivere in comune, una libertà diversa da quegli eccessi che diventano prigione. È questo che Riccardo promette a chiunque varchi quel cancello, la Collina può strapparti all’eroina e restituirti alla vita.

Di quel regno Ivan è il figlio prediletto. Ha saputo guadagnarsi la fiducia di Riccardo, diventando il suo autista, la persona a cui affidare i compiti più delicati. In Collina Ivan ha conosciuto Barbara, inquieta e ribelle. Si sono innamorati e si sono sposati, dopo aver ottenuto il permesso di Riccardo. Perché è lui a decidere chi puoi amare e chi devi odiare. Valentina è nata e cresciuta in comunità, un giardino incantato immerso nel verde dove tutti hanno da dormire e da mangiare.Tutti lavorano e sono uguali, il denaro non esiste.

Ma non tutti sanno, e molti fanno finta di non sapere, che da quel paradiso è impossibile scappare. Ci sono “gli angeli” per questo, chi ci prova viene ripreso e riportato indietro con qualunque mezzo, sempre. E la salvezza passa talvolta per l’umiliazione, le botte, le catene e le celle d’isolamento. Una cura che ha il sapore di una condanna.

La Collina è un romanzo epico, la storia di una famiglia che si unisce a quella di tanti uomini e donne che hanno abitato quel mondo sperando di tornare alla luce. È il racconto incalzante e appassionato di una voce candida che cuce insieme i fili di tanti destini, i salvati e i sommersi che in nome della guerra alla droga hanno finito spesso per sacrificare se stessi.

Qui l’incipit del romanzo

Qui il primo capitolo del libro

Qui il link amazon

Andrea Delogu è nata a Cesena. Vive oggi a Roma dove coltiva l’amore per la musica e lo spettacolo. Conduce, recita e scrive. Ha trascorso i suoi primi dieci anni di vita in una comunità di recupero, da cui trae ispirazione l’intera vicenda del suo primo romanzo, La Collina.
Andrea Cedrola è cresciuto ad Agropoli, ha studiato a Bologna e vive a Roma. Scrive per il cinema. Ha 33 anni. La Collina è il suo primo romanzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...