Servizio sociale e lavoro sociale: questioni disciplinari e professionali

Nuova segnalazione editoriale per la categoria hounlibrointesta:
Servizio sociale e lavoro sociale: questioni disciplinari e professionali
a cura di Milena Diomede Canevini e Annamaria Campanini
Il Mulinopp. 208€17 su amazon

 Frutto della ricerca di alcuni fra i maggiori esperti italiani e internazionali del servizio sociale e delle professioni sociali, il volume si propone di colmare la lacuna sui nessi fra «lavoro sociale» e «servizio sociale» nella letteratura sul servizio sociale italiano, e di dare una definizione delle rispettive caratteristiche disciplinari e professionali. In un confronto serrato tra diversi approcci teorici, gli autori chiariscono i termini da un punto di vista epistemologico e storico – semantico, collocando l’analisi nell’evoluzione storica dei processi di modernizzazione dei sistemi di welfare e dei cambiamenti nei paradigmi delle scienze umane e sociali. Viene indagata la specificità del servizio sociale italiano, in relazione con il «social work» europeo e internazionale, in base all’analisi delle esperienze specifiche e, in un’ottica comparata, con un’attenzione specifica alle prospettive di evoluzione e di trasformazione che attraversano il settore del lavoro sociale. Contributo originale sui contenuti etici e deontologici delle professioni sociali, il volume fa il punto sulla formazione universitaria degli assistenti sociali e dei «social workers».

Indice

  • Presentazione (Tiziano Vecchiato).
  • Introduzione (Milena Diomede Canevini e Annamaria Campanini).
  • Parte prima. Sistemi di welfare e social work: uno sguardo europeo (Walter Lorenz). Definizione, sfide e prospettive del servizio sociale in Europa e a livello internazionale (Annamaria Campanini).
  • Parte seconda. Il sistema dei servizi sociali e le professioni sociali (Maria Dal Pra Ponticelli). Le professioni sociali: organizzazioni e regole (Milena Diomede Canevini).
  • Parte terza. Servizio sociale e lavoro sociale: un’indagine storico-semantica (Francesco Villa). Conoscenze saperi e identità: spunti di rifl essione sul servizio sociale (Silvia Fargion). Epistemologia ed etica: radici di azione e di riflessione (Italo De Sandre).
  • Parte quarta. Etica e deontologia nel servizio sociale tra storia e welfare (Milena Diomede Canevini). Il servizio sociale nel contesto attuale (Elisabetta Neve). Il servizio sociale come livello essenziale di assistenza (Tiziano Vecchiato). La formazione al servizio sociale in Italia e in Europa: aspetti storici e prospettive (Annamaria Campanini).
  • Riferimenti bibliografici.

Le curatrici

  • Milena Diomede Canevini, figura storica del servizio sociale italiano, ha diretto sedi formative per assistenti sociali e educatori professionali e ha fatto parte di commissioni ministeriali e internazionali sulla formazione delle figure professionali dei servizi alle persone e sulle politiche sociali. Membro del Consiglio di amministrazione e del Comitato scientifico della Fondazione Emanuela Zancan, ha coordinato con altri il primo «Dizionario di servizio sociale italiano» (2005), curandone alcune voci.
  • Annamaria Campanini è professore associato in Servizio sociale all’Università di Milano Bicocca e segretario dell’Associazione Italiana Docenti di Servizio Sociale (AIDOSS). È stata coordinatrice della Rete Tematica Europea EUSW, membro dell’Executive Committee e poi presidente dell’EASSW e vicepresidente dell’IASSW. Ha diretto il «Nuovo dizionario di servizio sociale» (2013).
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...